Home / La Storia

La Storia

LA STORIA DI PAGINE VIAGGIANTI

Il progetto PAGINE VIAGGIANTI nasce nel 2013

Iniziative precedenti di PAGINE VIAGGIANTI prodotte e finanziate:

  • LA CASA DEL LIBRO, con l’Istituto Fratelli Cervi (Municipio XI) – Bando IO SCRIVO della Regione Lazio – edizione 2014

  • UN PONTE DI LIBRI PER LA PACE ed. 2014 e 2015 – Bando Municipale del Municipio XI – Assessorato alle Politiche Educative e scolastiche

PAGINE VIAGGIANTI ha il Patrocinio delle Biblioteche di Roma e il sostegno permanente del Comitato Scientifico dell’UNESCO.

SINTESI DEL PROGETTO ORIGINARIO

L’originario progetto PAGINE VIAGGIANTI (vedi scheda allegata) si pone infatti fin dalla sua ideazione come RECUPERO, VALORIZZAZIONE, UTILIZZO E “NUOVO VIAGGIO” del libro usato e non più “desiderato”, destinato quindi al macero o allo smaltimento rifiuti. I libri così recuperati vengono donati in luoghi di grande affluenza di pubblico (stazioni Metro, fermate autobus, mercati rionali, ospedali, stazioni ferroviarie).

  • PAGINE VIAGGIANTI (sia nella sua fase preliminare che durante l’evento stesso) accoglie e riceve in regalo libri da privati che, in questo modo, evitano di destinarli allo smaltimento dei rifiuti.

  • PAGINE VIAGGIANTI con la collaborazione di case editrici, mette in circolo testi destinati al magazzino del non venduto. Recuperando questi libri si realizza così una sorta di “ADOZIONE” di titoli letterari, salvandoli dal macero.

  • PAGINE VIAGGIANTI è un progetto che favorisce, con il regalo di un libro, un target che per questioni economiche o di tempo non può accedere al suo acquisto.

Riassumendo, gli obiettivi di PAGINE VIAGGIANTI sono

  • DIFFUSIONE CULTURALE

  • PROMOZIONE DELLA LETTURA

  • RECUPERO E RICICLO DELL’EDITORIA DESTINATA AL MACERO

NUMERI

Prima edizione di PAGINE VIAGGIANTI: 23 APRILE 2013 – 2 stazioni metro SANTA MARIA DEL SOCCORSO (B) e CORNELIA (A). La scelta è stata quella della periferia (per la prima edizione) che abbracciasse l’asse della città. 32 volontari, 6 autori presentati, 700 libri regalati in totale, 300 circa raccolti che sono andati a formare il serbatoio per la seconda edizione.

Seconda edizione: 23 aprile 2014 – 2 stazioni metro PIRAMIDE B e CIPRO A. stessa scelta della prima edizione (la periferia ma con più collegamenti e più centrale). Successo ancora maggiore, visto il precedente e quindi la notorietà. 1400 libri circa smistati e regalati, tanto che si fa una terza edizione STRAORDINARIA il 25 giugno.

Terza edizione 25 giugno 2014 – ANAGNINA A e LAURENTINA B, con la partecipazione di 7 case editrici (KOGOI, FUSIBILIA, GAIAITALIA, BEL AMI e altre). Circa 800 libri regalati e 200 ricevuti in dono.

Quarta edizione e si cambia: 23 aprile 2015 piazza Grazioli, di fronte Biblioteca Rispoli e al Liceo Visconti, in pieno centro di Roma. Anche qui moltissimi libri regalati – 10 volontari, 600 circa i libri donati e 150 ricevuti.

Quinta edizione 23 aprile 2016 – Mercato di via del Trullo (Portuense Magliana) con il patrocinio delle Biblioteche ma anche del Municipio XI. È stata fatta un’installazione con 300 libri di enciclopedie e scolastici, un tavolino (come Salotto letterario) che a fine giornata è stato “smantellato” dagli utenti del Mercato.

PAGINE VIAGGIANTI PERMANENTI

Cercando di realizzare il desiderio dei romani e non solo, abbiamo creato punti permanenti di PAGINE VIAGGIANTI permanenti in città e provincia in negozi, bar, parrucchieri e altro.

ROMA: Montagnola (giocattoli), Montesacro (vineria), Cassia (fisioterapia), Nomentano (bistrot), Esquilino (8 punti vari) , Mura Latine (5 punti vari), Trieste (alimenti bio).

OSPEDALE S.ANDREA – Pronto soccorso pediatrico

PROVINCIA: Monterotondo (pet shop), Capena (pub), Riano (bar).

IN PROSSIMA APERTURA

Monte Mario, Montesacro, Terracina.